COMPETENZE STEM E MULTILINGUISTICHE NELLE SCUOLE STATALI (D.M. 65/2023)

Il progetto, in coerenza con il PTOF 2022-25, in risposta alle attese educative e formative individuate nel Piano di Miglioramento e nel Rapporto di Auto Valutazione, in linea con la mission dell’Istituto e con gli obiettivi formativi prioritari individuati dalla scuola si prefigge i seguenti obiettivi:

  • potenziamento dello studio delle discipline matematico-scientifiche con particolare attenzione alla dimensione multidisciplinare con applicazioni legate all’arte, all’informatica e alla statistica applicata;
  • potenziamento dell’applicazione delle discipline STEM, ed in particolar modo quelle afferenti all’area di indirizzo tecnologico e scientifico, in contesti laboratoriali e basati sulle metodologie della PBL, del coding e del making; 
  • potenziamento dello studio delle discipline afferenti all’area ICT con applicazioni e sviluppo software con interfacce grafiche e applicazioni multimediali; 
  • promozione della consapevolezza delle studentesse sulle opportunità STEM (per sfatare stereotipi di genere);
  • mentorship e role model con testimonianze/esempi di donne esperte in STEM; 
  • predisposizione di ambienti accoglienti con la creazione di spazi inclusivi e non discriminatori valorizzando il contributo di tutte le studentesse per la promozione della collaborazione;
  • organizzazione di eventi e competizioni STEM per coinvolgere ragazze e ragazzi in progettualità inclusive;
  • supporto e mentoring per la gestione emotiva e l'orientamento di studentesse in ambiti STEM;
  • coinvolgimento delle famiglie, genitori, nel supportare le scelte STEM delle studentesse;
  • sviluppo delle competenze linguistiche, con attività laboratoriali volte all’acquisizione e al potenziamento della comunicazione scritta e orale in lingua straniera, anche attraverso percorsi per lo sviluppo e il consolidamento delle Soft-skills inter/transdisciplinari;
  • puntare ad un'istruzione di qualità elevata, con una prospettiva multidisciplinare e avanzata;
  • offrire uno stimolo motivazionale ai docenti per una maggiore competenza linguistica/multilinguistica e lo sviluppo di abilità trasversali, cognitive e del ragionamento autonomo.

Per raggiungere tali obiettivi il progetto propone, nell'ambito delle competenze STEM, percorsi organizzati e finalizzati al potenziamento della didattica curricolare con il coinvolgimento di classi aperte, in macro-aree di interesse e di grande attualità (coding, robotica, informatica, Intelligenza Artificiale,...). Nell'ambito delle competenze multilinguistiche il progetto propone attività laboratoriali volte all’acquisizione e al potenziamento della comunicazione scritta e orale in lingue straniere, sia per il conseguimento della certificazione di livello QCER B1, B2 e C1 sia per formare alla metodologia CLIL.

Si vogliono pertanto migliorare le competenze multilinguistiche (dei docenti e degli studenti) e metodologiche degli insegnanti.

PERCORSI STEM

PERCORSI DI LINGUA PER STUDENTI

PERCORSI DI LINGUA PER DOCENTI

PERCORSI CLIL