Concorsi e manifestazioni

Concorsi e Manifestazioni - anno 2022/2023

Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione”

Il Progetto e Concorso promosso dalla Camera dei Deputati e dal Ministero dell'Istruzione, ha l'obiettivo di avvicinare i giovani ai valori e ai princìpi della Carta costituzionale, favorire la loro crescita civile, sviluppando il senso della legalità e rafforzando l'impegno per la democrazia e la partecipazione.

Le scuole erano chiamate a presentare un'ipotesi di progetto per la realizzazione di un elaborato in formato digitale volto ad approfondire e illustrare il significato e il valore di uno o più principi della Costituzione, contestualizzando la ricerca nei rispettivi territori di appartenenza.

Il Carlo Anti ha partecipato al Concorso elaborando un breve video illustrativo e didattico incentrato sulla tutela del bene e la conservazione del patrimonio nell’interesse delle future generazioni. L’elaborato pone l’accento sull’importanza e sul significato personale e collettivo dell’articolo 9 della Costituzione (La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico ed artistico della nazione. Tutela l’ambiente, la biodiversità e gli ecosistemi, anche nell’interesse delle future generazioni. La legge dello Stato disciplina i modi e le forme di tutela degli animali.)

Il prodotto multimediale contiene, per la maggior parte, riprese paesaggistiche e di beni artistici presenti nei Comuni di Povegliano e di Sommacampagna, effettuate in occasione delle giornate FAI d’autunno, nonché riprese analoghe realizzate nel territorio di Villafranca - il tutto ad opera dei nostri studenti del Liceo Artistico e dei loro insegnanti. Tutte le riprese sono state rielaborate e restituite attraverso un video-racconto realizzato ad hoc. I comuni menzionati hanno offerto il patrocinio all'iniziativa

Il video ha concorso alla selezione nazionale, ha vinto il Premio Speciale “Marta Genoviè De Vita” per l’utilizzo delle tecnologie informatiche ai fini dell’innovazione e dello sviluppo delle metodologie didattiche. Gli studenti ed i docenti sono stati premiati  il 30 maggio 2023 in una cerimonia che si è svolta presso l’Aula di Palazzo Madama.



Concorsi e Manifestazioni - anno 2021/2022

AvAnti Savoia! Il Risorgimento a Villafranca e dintorni in Web app 

Il progetto “AvAnti Savoia! Il risorgimento a Villafranca in web app " è stato realizzato nell’ambito dei Percorsi per lo sviluppo delle competenze degli alunni in materia di storia e cultura del Veneto, ed ha portato alla creazione di una app ideata, progettata e realizzata dalle alunne e dagli alunni dell’Istituto Carlo Anti.

Si tratta, come previsto dal progetto e come anticipato durante la presentazione che si è tenuta nell’Aula Magna dell’Istituto a maggio, alla presenza delle autorità locali e regionali, di uno strumento che sfrutta il principio della geo-localizzazione, in riferimento ai territori di Villafranca di Verona, Custoza e limitrofi, per individuare siti di particolare interesse nell’ambito delle vicende del periodo risorgimentale.

  

Ciascun luogo o monumento è accompagnato da un approfondimento, fruibile tramite: video, audio, o lettura; adattandosi così alle differenti esigenze dell’utenza.

L’app è gratuita, implementabile (ospita infatti anche una sezione per il parallelo progetto Ars Bellica, che ha visto un gruppo di studenti ricreare un diorama degli scontri del luglio 1848 a Custoza) e si inserisce appieno nel percorso che le Istituzioni locali stanno seguendo per la creazione del Museo Diffuso del Risorgimento (non a caso è stata presentata il 24 giugno a Custoza durante le celebrazioni per la battaglia del 1866).

L’analisi di ogni sezione del prodotto lascia trasparire le competenze sia impegnate, sia acquisite, dalle studentesse e dagli studenti che, a seconda del proprio percorso di studi e delle personali inclinazioni, sono intervenuti nei numerosi e diversi step dell’attività, sintetizzando i principali: l’approfondimento storico, le riprese ed il montaggio video, la creazione e registrazione dei testi, la realizzazione tecnica dell’app.

 Il progetto si è concluso in occasione delle giornate del FAI d’Autunno (15 e 16 ottobre 2022) durante le quali i nostri studenti/esse in qualità di “Apprendisti Ciceroni” hanno guidato la popolazione alla scoperta di alcuni siti di importanza storica e culturale del territorio, facendo esplicito riferimento al Risorgimento di Villafranca e dintorni.

I luoghi di interesse storico individuati sul territorio sono stati: Palazzo Bottagisio (Casa del Trattato) ed il Caffè Fantoni a Villafranca; a Custoza l’Ossario e Villa Pignatti Morano;  Palazzo Terzi  a Sommacampagna.



Concorsi e Manifestazioni - anno 2020/2021

PROGETTO MAFIA IN NOVE ATTI

Il progetto, finalizzato all’educazione alla legalità, è stato promosso dall’USP e dal Comune di Villafranca. Organizzato da un gruppo di attivisti antimafia che cooperano con la rivista “ANTIMAFIADUEMILA” edita dall’Associazione Falcone e Borsellino, le attività proposte si sono articolate in nove eventi on line che hanno trattano il tema della mafia sotto vari aspetti con l'intervento autorevole di diversi esperti in materia. Le argomentazioni sono state successivamente oggetto di discussioni con approfondimenti sulla Costituzione.

PROGETTO SUI DIRITTI UMANI

 Le classi che hanno partecipato alle attività proposte dall’organizzazione Reset-Diritti Umani riguardanti l’ascoltato guidato di PODCAST CONTENENTI storie di uomini e donne che hanno speso la loro vita a combattere le disuguaglianze e a denunciare soprusi. Sono state, successivamente, prodotte dagli alunni mappe e brevi video e a conclusione del percorso il 22 aprile 2021, in modalità a distanza, le classi hanno partecipato al Festival Dei Diritti Umani.

 

 PROGETTO MAFIA IN NOVE ATTI

Il progetto, finalizzato all’educazione alla legalità. è stato promosso dall’USP e dal Comune di Villafranca.

Organizzato da un gruppo di attivisti antimafia che cooperano con la rivista “ANTIMAFIADUEMILA” edita dall’Associazione Falcone e Borsellino le attività proposte si sono articolate in nove eventi on line che hanno trattano il tema della mafia sotto vari aspetti con l'intervento autorevole di diversi esperti in materia. Le argomentazioni sono state successivamente oggetto di discussioni con approfondimenti sulla Costituzione.

 

 

PROGETTO “Segni, parole e immagini per la legalità”

Il progetto è promosso dalla Rete di Cittadinanza e Costituzione rpromuove un concorso letterario, grafico, pittorico e fotografico.

Ha dato la possibilità ai partecipanti di riflettere sulla Costituzione in maniera attiva traducendo un articolo della Costituzione in modalità grafica con relativo concept.

La classe che ha partecipato ha vinto il primo premio ed è stata premiata il giorno 27 maggio 2021 presso il Castello Scaligero di Villafranca di Verona

 

PROGETTO “La storia di Villafranca a fumetti” 

Il progetto, promosso dalla Biblioteca Comunale di Villafranca e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Villafranca di Verona, è stato istituito con il fine di produrre delle illustrazioni relative alla Storia di Villafranca percorrendo le tappe e i personaggi più significativi dalle origini alla contemporaneità. La cerimonia di premiazione è avvenuta il giorno 15 aprile 2021 presso l’aula magna. La progettualità si è conformata come compito autentico in grado mettere in atto i saperi specifici dell’Indirizzo di studi e di relazionarsi in modo attivo e produttivo con il territorio.

 

PROGETTO SULLE PARI DIGNITA’

 

Il percorso educativo “Una storia di donne a Jenin”, promosso dalla Regione Veneto, ha riguardato l’Agenda 2030 primariamente gli Obiettivi di ambito sociale e nello specifico il riconoscimento e il rispetto dei diritti della donna. Le modalità attivate dai referenti delle Regione hanno permesso un’interazione efficace nonostante sia stato necessario svolgere il percorso educativo a distanza.

 

PROGETTI  isu DANTE in occasione dei 700  anni dalla morte dell'Alighieri

Dante ci ha accompagnato in un duplice, entusiasmante sentiero che ha coinvolto la nostra scuola durante la seconda parte dell’anno scolastico 2020/21, grazie alle proposte del Piano Nazionale Scuola Digitale del MIUR.

Subito è stata la volta delle 24 tavole per illustrare la prima cantica della Commedia, create da un alunno del Liceo Artistico, accompagnate dai pensieri degli alunni che hanno riflettuto sulla situazione che stavano vivendo, conseguente all’ultimo lock-down. Dante è diventato il loro [e nostro] compagno del nostro cammino. Così sono nati gli elaborati audio del progetto “DanteSocial” promosso dal P.N.S.D.; lo abbiamo chiamato “Dante in black&white: la nostra vita dall’inferno alla luce”.

E’ stata poi la volta del progetto GEODANTE di Futura Dante Live ci ha visto scorrazzare inseguendo mete dantesche della nostra Verona immedesimandoci nei personaggi che il Ghibellin fuggiasco incontrò nella città scaligera. Con una guida d’eccezione: Cangrande in persona che ci ha portato tra le chiese (San Zeno, Santa Elena,...), ad ammirare il sepolcreto gotico dei Della Scala (Arche Scaligere), incontrando gli atleti del Palio, passando attraverso Piazza dei Signori e i Portoni Borsari, per giungere fino alle rive dell’Adige, sopra al ponte antico, Ponte Pietra.

Un’esperienza immersiva dedicata a turisti e non solo all’interno di una struttura narrativa elaborata dagli alunni stessi, coadiuvati dai docenti e guidati con maestria da un’attrice professionista. Ricerca, scrittura e sceneggiatura: tutto questo e molto altro è stato GEODANTE, che poi si è concluso in una app [ma sarebbe meglio dire un’esperienza] che ha splendidamente valorizzato le competenze messe in atto.

Il progetto si è concluso con l'invito da parte dello Stato di partecipare a Montecitorio alla celebrazione dei 150 anni dalla prima seduta Parlamentare in Roma Capitale. Venti studenti del Carlo con i loro insegnanti hanno potuto presenziare alla cerimonia - sabato 27 novembre 2021 - e ricevere da vicino il saluto del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, della Presidente del Senato M. Elisabetta Alberti Casellati, del Presidente della Camera, Roberto Fico, oltre a visitare la Camera dei Deputati con una guida ad hoc.

 



Concorsi e Manifestazioni - anno 2019/2020

Seconda Edizione di LibrarVillafranca

Progetto Lions Ambiente - Conferenza "La conservazione della biodiversità"

Progetto Ado 2.0 e Ricerca Sociale

Concorso Nazionale Aeronautica Militare

Progetto "Segni, parole ed immagini per la LEGALITÀ"